Una cena sana e leggera

Per combattere il maltempo, stasera ci siamo regalati una cena sana e leggera: lattuga con pere Williams, noci e limone.


Gli ingredienti sono tra i più semplici ma, uniti insieme, creano un gusto deciso e ricercato, contenuto a livello di calorie.
Laviamo e tagliamo in ordine la lattuga e le pere. Mentre mescoliamo i primi due ingredienti aggiungiamo le noci precedentemente sgusciate e infine il succo di un limone.
Per noi questa è la seconda volta che prepariamo e mangiamo un’insalata così composta. La prima volta è stata ad Urbino, ormai sei anni fa.
Nicola abitava in una casa proprio dietro il Duomo, in pieno centro storico, mentre Flavia aveva una stanza ai collegi (senza cucina) e per questo motivo molto spesso era da Nicola.
Quanti ricordi in quella casetta!
Dal mattoncino che fuoriusciva dall’arco in camera di Nicola, proprio in direzione della testa sul letto, alla cucina sempre piena di risate e di gente allegra.
Gustare questa cena sana e leggera ci ha un po’ portati indietro nel tempo.
Il 2012 è stato un anno ricco di emozioni felici: la laurea triennale di Nicola, quella magistrale di Flavia, i trasferimenti a Siena e a Milano, la scoperta di Parigi e Londra.

Tornando alla ricetta e ai suoi ingredienti, abbiamo pensato di riproporla anche per la volontà di iniziare a mangiare in modo un po’ più sano rispetto agli ultimi mesi.
Il segreto di una ricetta così semplice sono appunto le materie prime.
Abbiamo scoperto vicino casa un fornitissimo mercato di frutta e verdura dove i prodotti sono veramente freschi (e non OGM) e l’assortimento è vario. Ultimamente, complice anche questo progetto, ci stiamo un po’ fissando ma l’impegno paga e ci regala la soddisfazione di una buona cena!

Attenzione: sano e leggero non vuol dire senza gusto. L’insalata presentata ha un sapore deciso, che lascia il segno. La ricetta è equilibrata perché coniuga la delicatezza della lattuga e la dolcezza delle pere all’acidità del limone. Il gusto delle noci dà consistenza all’intera composizione.
Questi ingredienti semplici hanno il grande potere di farci tornare indietro nel tempo. Chi ha avuto dei nonni contadini lo sa bene: la verdura fresca, la frutta appena raccolta, le noci che il nonno sgusciava pazientemente per darle ai nipoti sono l’immagine dell’amore che solo i nonni possono provare per i loro nipoti.

Buon appetito e buon tuffo nei vostri ricordi più dolci!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *