Pollo Tandoori: un salto tra le spezie e i colori dell’India

Con la ricetta esotica di oggi facciamo un vero e proprio salto tra le spezie e i colori dell’India: Pollo Tandoori.

La ricetta prende il nome dal Tandoor, il forno di argilla a forma di campana rovesciata (o a forma cilindrica) in cui tradizionalmente avviene la cottura. Per prepararlo a casa la cottura può essere fatta in forno o alla griglia.

Gli ingredienti che abbiamo usato nella nostra personale rivisitazione sono: pollo (di solito usiamo il petto), yogurt agli agrumi, tandoori masala (miscela di spezie indiane), curcuma, paprika dolce, olio e sale.

Il nostro pollo Tandoori

Leggi tutto “Pollo Tandoori: un salto tra le spezie e i colori dell’India”

Una cena leggera, dal profumo intenso e dai sapori delicati

La sezione à la carte di questo blog si apre con una ricetta per una cena leggera, dal profumo intenso e dai sapori delicati: tortino di seppia, salmone aromatizzato e zucchine, rivisitazione di “Tortino di seppia con caponata di verdure in agro e salsa al salmoriglio con filetto di triglia aromanizzato all’arancia”.

Questo secondo piatto leggero ma appetitoso deriva dal menu del nostro matrimonio. Piatto che ovviamente noi sposi non abbiamo mangiato durante la festa… fortuna per la degustazione a marzo dello scorso anno. Leggi tutto “Una cena leggera, dal profumo intenso e dai sapori delicati”